Sampdoria-Juventus: l’arbitro della sfida

rocchi arbitro
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Juventus affidata all’arbitro Rocchi di Firenze: i precedenti col fischietto toscano

La Sampdoria scenderà in campo mercoledì pomeriggio per l’ultima gara dell’anno, in programma al “Ferraris” contro la Juventus (ore 18.55). A dirigere la sfida sarà l’arbitro Gianluca Rocchi di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Sergio Ranghetti di Chiari e Dario Cecconi di Empoli. Il ruolo di quarto ufficiale sarà ricoperto da Antonio Giua di Olbia, mentre dietro agli schermi del VAR ci saranno Luca Banti di Livorno e Alessandro Lo Cicero di Brescia.

I precedenti non promettono nulla di buono per i blucerchiati, che nei 23 incroci ufficiali con il fischietto toscano hanno racimolato soltanto 4 vittorie, condite da 11 pareggi e 8 sconfitte. L’ultimo trionfo risale al settembre 2012, quando la Samp si impose per 2-1 sul Siena. Da quel giorno, 6 pareggi e 3 ko (l’ultimo è arrivato contro la Lazio alla prima giornata della stagione in corso).

Per i bianconeri, invece, i 37 precedenti con Rocchi si suddividono in ben 29 successi, 4 pareggi e altrettante disfatte. L’arbitro fiorentino ha diretto anche una gara tra Sampdoria e Juventus – l’unica della sua carriera – nell’ottobre del 2009. Fu una vera e propria batosta per i blucerchiati di Delneri, che persero 5-1 a Torino.