Sampdoria, l'ex presidente ricorda: «Quella stagione fu un tormento»
Connettiti con noi

Gli Ex

Sampdoria, l’ex presidente ricorda: «Quella stagione fu un tormento»

Pubblicato

su

Enrico Mantovani, ex presidente della Sampdoria, ha ricordato la deludente stagione 1999/2000 dei blucerchiati: le parole

Enrico Mantovani, ex presidente della Sampdoria, ha ricordato la deludente stagione 1999/2000 dei blucerchiati. Ecco le sue parole rilasciate a Frequenze Blucerchiate.

STAGIONE 1999/2000 – «È stato un tormento alla fine, non ci è successo spesso perdere sette partite e precipitare dal primo posto al settimo. Ci ho pensato per tanto tempo al motivo che ha portato a quello. È un mattone di quello che è stata la storia della Sampdoria. Un vero peccato, questo sicuro. A Bergamo con quel pallone perso da Flachi, ma non è sicuramente colpa sua se poi si sono perse sette partite. Qualcosa poi si è rotto, questo è sicuro. Avrei anche tutta una serie di aneddoti di quella stagione che poi sono diventati divertenti che sembravano drammatici all’epoca. Non è facile fare il presidente che cerca di convincere di un’idea, condivisa con Arnuzzoe con mio fratello, il tecnico. L’idea era che Flachi dovesse giocare di più. Avevamo Palmieri a mezzo servizio. Ventura non era convinto, penso che avesse una paura fisica di Palmieri. Forse con Francesco sono fazioso per il grande affetto che nutro in lui».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.