Connettiti con noi

Avversari

Sampdoria, la Roma gioca al tiro al bersaglio: «Sul podio grazie ai 31 gol»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

In vista del prossimo match di Serie A, la Sampdoria dovrà fare attenzione all’attacco della Roma. Ecco l’analisi de Il Messaggero

In vista del prossimo match di Serie A contro la Roma, la Sampdoria di Claudio Ranieri dovrà fare molta attenzione all’attacco giallorosso, terzo in campionato per numero di gol segnati, ben 31 in 14 partite. Ecco l’analisi de Il Messaggero.

LEGGI ANCHE – Fantacalcio, ecco la top 11 delle rivelazioni: presente un blucerchiato

«Nonostante non abbia un finalizzatore scelto, la Roma gioca al tiro al bersaglio. Il club giallorosso, grazie al terzo attacco della serie A, è riuscito a chiudere il 2020 sul podio, alle spalle delle due milanesi. La media realizzativa, fino a Natale, è stata da big: 2,2 gol a partita. Stesso discorso in Europa League: 2,16 reti a partita nei 6 match del girone. Veretout e Mkhitaryan, con 7 gol a testa, si sono presi la vetta davanti a Dzeko, fermo a quota 6».