Sampdoria, la tempesta è passata. Ma adesso non si può sbagliare

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, l’avvio proibitivo di campionato è alle spalle, ma non senza rimpianti. Adesso non si può sbagliare: arriva il trittico di fuoco

Le due trasferte proibitive, per la Sampdoria, si sono ufficialmente concluse. L’avvio shock di ripresa del campionato è messo alle spalle anche se, pensando alla gara di ieri contro la Roma, un po’ di rimpianto c’è. Sì, perché i blucerchiati avrebbero potuto almeno strappare un punticino, che ci sarebbe rivelato fondamentale nell’ottica salvezza.

Non c’è tempo di piangersi addosso, adesso, perché gli impegni “veri” stanno per arrivare. Dal trittico Bologna, Lecce, Spal si capirà tanto del destino della Samp, che proprio non può sbagliare. Lo sa bene Claudio Ranieri, che da oggi pomeriggio inizierà a preparare il mini ciclo di fuoco.