Sampdoria, l’ex Pagliuca: «Il calcio di oggi è poco divertente»

pagliuca
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex portiere della Sampdoria Gianluca Pagliuca ha dato un giudizio sull’evoluzione del calcio negli ultimi anni

Gianluca Pagliuca, ex giocatore e portiere della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sport Today in onda su Rete 7 dei cambiamenti che il mondo del calcio ha subito negli ultimi anni.

«Personalmente con il calcio che si gioca adesso non so se mi sarei divertito, si prendono troppi goal e sono troppe le regole che mettono in difficoltà i portieri, vengono assegnati troppi rigori. Ci sono difese sempre meno forti al cospetto di attaccanti sempre migliori. Io quando prendevo goal mi arrabbiavo. Se un portiere prende tre goal ed è contento anche se la sua squadra vince, per me non è un grande portiere».