Ultimi tre giorni di mercato: il punto sulle trattative in uscita

ricky alvarez sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il mercato sta per volgere al termine: chi partirà ancora tra le fila della Sampdoria?

Poco più di 72 ore alla fine del mercato, con la Sampdoria che potrebbe ancora concludere alcune operazioni in uscita per sfoltire il proprio organico e puntellarlo a dovere. In cima alla lista dei partenti c’è il nome di Daniel Pavlovic, che in questi giorni sta riflettendo sul suo futuro: la società blucerchiata ha già trovato l’accordo con il Crotone per un suo trasferimento in rossoblu, ma il terzino non ha ancora dato una risposta definitiva. Tuttavia, la fumata bianca potrebbe essere più che probabile, dato che il terzino non è riuscito a imporsi contro il Benevento e a conquistare la fiducia di Marco Giampaolo, che anche ieri gli ha preferito Nicola Murru. Nonostante non abbia ancora assimilato i dettami del tecnico, l’ex Cagliari gode di molta fiducia da parte della società ed è considerato il titolare in quella zona di campo.

Sul fronte destro, invece, Bartosz Bereszynski può dormire sonni tranquilli. In dubbio fino a poche ore fa, con la buona prova offerta ieri sera contro la Fiorentina, il polacco si è guadagnato la permanenza a Genova. La conferma è arrivata questa mattina dal passaggio di Vincent Laurini in maglia viola. La fascia destra, quindi, non verrà probabilmente toccata dal mercato: il duello con Jacopo Sala si riproporrà per tutto il corso della stagione, ma gli elementi del reparto dovrebbero rimanere gli stessi. Un eventuale arrivo di Lorenzo Tonelli potrebbe garantire una mano in più, all’occorrenza, anche sugli esterni. Chi non conosce ancora il suo futuro, invece, è Ricky Alvarez, per cui si era palesato settimane fa l’interesse del Nantes: l’argentino ha tutta la stima di Giampaolo, ma con un Gaston Ramirez sarà veramente dura riuscire a trovare spazio. Fino all’ultimo giorno di mercato si cercherà quindi una sistemazione per il numero 11 blucerchiato, la cui cessione potrebbe liberare un posto per l’arrivo di Lovro Majer.

Con l’operazione Schick che si può ormai considerare conclusa – le visite mediche e la firma con la Roma sono previste per domani -, alla Sampdoria non resta che piazzare in maniera intelligente anche quei giocatori che non sono rientrati nel progetto tecnico: per David Ivan si registra l’interesse della Virtus Entella, che ha fatto un sondaggio, mentre Antonio Palumbo sta valutando la proposta arrivata dal Trapani, che ha già l’accordo con il club di Corte Lambruschini. Stanley Amuzie è vicino a un trasferimento al Lugano – il ds Carlo Osti ha incontrato pochi giorni fa un emissario degli svizzeri -, Alessandro De Vitis è seguito da Pisa e Pro Piacenza, Michele Rocca da Novara ed Entella. Infine, per Alessandro Martinelli si prospetta un nuovo ritorno al Brescia: rimane solo il dubbio sulla formula del trasferimento (titolo definitivo o prestito con diritto di riscatto).