Connettiti con noi

Avversari

Sampdoria Milan, Brahim Diaz: «L’importante era vincere»

Pubblicato

su

Brahim Diaz ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Dazn nel post partita della vittoria contro la Sampdoria

Brahim Diaz parla così ai microfoni di Dazn al termine del Sampdoria-Milan. Le dichiarazioni dello spagnolo, autore del gol vittoria per i rossoneri.

«Abbiamo fatto una bella prestazione, dobbiamo migliorare ma questo è solo l’inizio. L’importante era vincere e fare tre punti. Giroud? Mi trovo bene con tutti, anche con lui. Ibra? È uno che manca sempre. Noi giochiamo insieme e vinciamo insieme, lo spirito è buono e con questo arriveranno cose grandi. La 10? Questo è il Milan, non ho paura. Io sono contentissimo di essere il 10. Scudetto? Noi siamo il Milan, vediamo partita dopo partita».

Il trequartista è poi intervenuto a Sky Sport: «Sono molto contento per la squadra, per i tifosi qui. Sono felice, è il modo migliore per iniziare il campionato ma ora dobbiamo migliorare tante cose. Ambizioni? Noi pensiamo partita dopo partita. Quest’anno è difficile perché tutte le squadre sono forti, ma ancora dobbiamo migliorare. Io sono contento di tutta la squadra, sono felicissimo del mister e dei tifosi. Scudetto? Partita dopo partita, poi vediamo».