Sampdoria, nessuno è incedibile: servono trenta milioni per il mercato

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria per fare mercato avrà bisogno almeno di trenta milioni di euro: nessun blucerchiato è incedibile. La situazione

La data della ripresa del campionato di Serie A è stata fissata: il 19 settembre si alzerà il sipario sulla stagione 2020/21. Poco più di un mese di tempo a disposizione per la dirigenza della Sampdoria, che dovrà iniziare a pensare al mercato, in uscita e in entrata.

Come ogni stagione la Sampdoria dovrà prima cedere e poi comprare. A quanto riporta il Secolo XIX, serviranno almeno trenta milioni per costruire la squadra da mettere a disposizione del tecnico Claudio Ranieri. Nessuno calciatore è incedibile e, per congrue offerte, potrebbero essere tanti i blucerchiati destinati a partire.