Nessuno tocchi Audero: «Sarà lui a tirarci fuori da qui»

Audero
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Ranieri para le critiche per Audero: «Ha grandi qualità, deve reagire. Sarà lui a tirarci fuori dalle sabbie mobili»

LEGGI QUI LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

Un’annata deludente, fin qui, quella di Emil Audero. Sul portiere della Sampdoria piovono critiche, con l’accusa di non rivelarsi mai decisivo, ma Claudio Ranieri ha difeso a spada tratta il classe ’97.

«Nessuno dei compagni gli dà addosso. Quando si prendono tanti gol è normale che la colpa sia del portiere. Io sono dalla sua parte. Deve reagire, è giovane. Deve avere autostima e reagire. Ha vissuto momenti d’oro, questo è un momento importante per lui, perché si sente sotto esame. Deve sapere che ha ottime qualità, mi piaceva anche prima di arrivare alla Sampdoria. Deve sentirsi amato e coccolato dal pubblico e sarà lui a tirarci fuori dalle sabbie mobili».