Sampdoria, nuova emergenza terzini: Thorsby scelta obbligata

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’infortunio di Bereszynski si ferma anche Ferrari: incubo terzini alla Sampdoria. Ora Thorsby è una scelta obbligata

Che la Sampdoria avrebbe potuto trovarsi in difficoltà con i terzini era cosa nota alla sirena di chiusura del calciomercato. Venduto Fabio Depaoli, riserva di Bartosz Bereszynski, e Nicola Murru, secondo di Tommaso Augello, a fare da sostituti sono rimasti Alex Ferrari – di ritorno dall’infortunio e adattato – e Vasco Regini.

LEGGI ANCHE – Ranieri svela la richiesta di Ferrero: le parole del tecnico

L’infortunio occorso a Bereszynski ha obbligato Claudio Ranieri a schierare Ferrari, sovraccaricandolo e prendendosi un rischio che si è rivelato fatale. Il difensore, dopo appena cinque minuti con il Crotone, si è infortunato e si teme un lungo stop. Ora la coperta si fa sempre più corta: al netto di Kaique Rocha, non pronto per la Serie A, è rimasto solo Morten Thorsby che può ricoprire quel ruolo. Una scelta obbligata contro il Sassuolo.