Sampdoria, occhi in Croazia: si segue Bradaric del Rijeka

© foto www.imagephotoagency.it

Continua lo scouting blucerchiato nell’Est Europa: Osti e Pradé mettono nel mirino il centrocampista del Rijeka Filip Bradaric

Il mercato dell’Est europeo è una delle fonti principali per il calciomercato della Sampdoria: Skriniar, Simic, Linetty, Berszynski e Kownacki sono solo alcuni dei giocatori arrivati a Genova nelle ultime sessioni di mercato, e, spesso e volentieri, si è trattato di ottimi affari per la società blucerchiata. Ecco perché Osti e Pradé, insieme agli uomini dello scouting, continuano a sondare profili di giocatori militanti in Croazia, Polonia e Slovacchia: l’ultima idea in ordine cronologico porta a Filip Bradaric, centrocampista classe ’92 di proprietà del Rijeka.

Mediano e all’occorrenza mezz’ala, Bradaric è uno dei punti fermi della squadra croata: in stagione ha totalizzato 28 presenze fra campionato, qualificazioni alla Champions League ed Europa League, collezionando 3 gol e 6 assist. Sul giocatore, però, la concorrenza è folta: in Italia è forte soprattutto l’interesse della Fiorentina, che è già arrivata ad offrire 5 milioni per il cartellino del giocatore, una cifra che però ancora non ha convinto il Rijeka. La Sampdoria monitora con attenzione la situazione del centrocampista, che ha peraltro all’attivo 2 presenze in Nazionale maggiore. Se ci dovessero essere movimenti in uscita a centrocampo, il nome di Bradaric sarebbe uno dei primi su cui puntare.