Sampdoria su Pachonik del Carpi: folta concorrenza estera

Sampdoria Pachonik
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria segue con attenzione il terzino classe ’95 Pachonik, attualmente di proprietà del Carpi: in estate sarà addio

La Sampdoria continua il percorso sul campo verso l’Europa League, ma non distoglie lo sguardo dal mercato per individuare nuovi rinforzi in vista della prossima stagione. Uno dei reparti che andranno maggiormente ritoccati è sicuramente la difesa, povera di elementi sulla fascia destra. Oltre al solito Bartosz Bereszynski, la momentanea integrazione in rosa del giovane Michal Tomic è necessaria a far allenare Jacopo Sala in funzione di mezz’ala e non rappresenta una scelta garantita per il campionato che verrà. La dirigenza doriana si sta dunque guardando intorno e, come riporta calciomercato.com, ha individuato in Tobias Pachonik le qualità su cui fare affidamento. Il promettente terzino tedesco classe ’95 è approdato in Italia nell’estate scorsa e tuttora veste la maglia del Carpi, dopo aver acquisito una buona dose di esperienza in forza alla seconda squadra dello Schalke 04. I buoni rapporti con la società emiliana potrebbero agevolare la Sampdoria, desiderosa di prelevare a titolo definitivo il calciatore, in scadenza nel 2018 ma che può decidere se prolungare il proprio contratto di altri due anni. È tuttavia da monitorare l’interesse per Pachonik di Udinese, Watford e Werder Brema.

Articolo precedente
zapata quagliarellaVerso Atalanta-Sampdoria: il colpo a Bergamo manca da 3 anni
Prossimo articolo
caprari ferrari italia nazionaleNazionale, stage finito: Caprari in mostra con una doppietta