Connettiti con noi

Hanno Detto

Ranieri annuncia l’addio: «Nessun presupposto per restare alla Sampdoria» – VIDEO

Pubblicato

su

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Parma: le sue parole – VIDEO

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Parma. Le sue dichiarazioni in merito anche alla decisione di lasciare il club blucerchiato.

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA DI RANIERI SUL CANALE YOUTUBE DI CALCIONEWS24

SCUDETTO DEL ’91 – «Per prima cosa vorrei rendere omaggio alla squadra campione. Trent’anni fa, una squadra eccezionale guidata da Boskov e Mantovani hanno regalato un sogno alla tifoseria doriana. Mi sembra doveroso».

PARMA – «Il Parma è già retrocesso, ma gioca con tranquillità. Ci sarà da correre e fare i 52 punti che ho sempre preteso».

ADDIO ALLA SAMPDORIA – «Vorrei chiudere la telenovela legata al mio contratto. Oggi ho detto alla squadra che non resterò un altro anno. Non ci sono i presupposti per restare. Ringrazio tutti, dallo staff medico ai collaboratori. I ragazzi sono stati meravigliosi, soprattutto durante il lockdown quando hanno lavorato alla grande seguendo le nostre direttive. Sono stati professionali. È stato un campionato bello, combattuto. Abbiamo fatto ottime partite, qualcuna l’abbiamo sbagliata ma ci sta anche questo nel calcio».

TIFOSI – «Voglio ringraziare i tifosi. Mi è dispiaciuto tantissimo non averli allo stadio e non aver fatto vedere loro la Sampdoria che ha lottato contro ogni avversario. Spero di essere stato un rappresentante degno del Doria».