Sampdoria, Pirlo: «Mancate concentrazione e cattiveria»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Pirlo: «Mancate concentrazione e cattiveria»

Pubblicato

su

Le parole dell’allenatore della Sampdoria Andrea Pirlo al termine del match di campionato contro il Brescia

Cade al “Rigamonti” la Sampdoria di Andrea Pirlo. Contro il Brescia uno stop che pone fine ad una serie utile che durava da tre incontri. Le parole del tecnico a fine gara.

PIRLO – «Una brutta partita, approcciata male. La linea è sottile tra l’essere presuntuosi ed essere sicuri, oggi siamo entrati in campo presuntuosi ma non possiamo permettercelo perché abbiamo visto che se non siamo concentrati e se non abbiamo il coltello tra i denti puoi perdere qualsiasi partita. Dobbiamo essere sempre avvelenati, oggi invece siamo entrati con uno spirito diverso dalle partite scorse e questo è il risultato finale. Abbiamo rivisto i gol, sono arrivati da situazioni che potevamo risolvere molto facilmente. Non l’abbiamo fatto perché ci è mancata la concentrazione, la cattiveria. Non può succedere perché in questo momento non abbiamo ancora quella forza e quell’attutidine di superare certe partite con un po’ di presunzione. Dobbiamo sapere che per raggiungere i risultati dobbiamo lottare su ogni pallone, oggi non abbiamo vinto un contrasto o una seconda palla. Questa partita deve farci capire che l’atteggiamento è sbagliato, dobbiamo ritrovare quello delle altre gare. Analizziamo e cancelliamo questa partita, poi da domani iniziamo a pensare alla prossima».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.