Connettiti con noi

News

Sampdoria, è possibile il fallimento pilotato? Un terzo scenario

Pubblicato

su

Si apre la settimana chiave per il futuro della Sampdoria: in assenza di cessione e ricapitalizzazione, può esserci un fallimento pilotato?

Premessa. Nel nostro ordinamento non esiste la figura giuridica del “fallimento pilotato”. Eppure, con una veloce ricerca in Internet, è facile trovare diversi casi legati a questa complessa procedura nell’ambito delle società sportive. Non è una strada semplice perché parte tutto dalla volontà di dichiarare il fallimento con l’obiettivo di salvare il titolo sportivo, che finisce all’asta. Non è un iter breve perché presuppone la nomina di un curatore fallimentare, il rispetto della normativa FIGC, la presenza di un investitore con una buona disponibilità economica, pronto ad accollarsi e ad onorare tutti i debiti sportivi della società sportiva. Il termine ultimo per concludere l’operazione è entro il termine di iscrizione al campionato successivo, ovvero il 30 giugno. L’eventuale acquirente, pur essendo chiamato a saldare i debiti sportivi, non sarebbe tenuto a pagare gli altri debiti contratti dalla società fallita. Dal punto di vista sportivo non ci sarebbe alcuna ripercussione su squadra e tesserati.

Alla Sampdoria conviene questo scenario? Sì. Sarebbe la strada migliore se non dovesse arrivare la cessione a uno dei gruppi di cui si parla da settimane (Barnaba o Al Thani). Al Tribunale spetterebbe come accade in questi casi la nomina dei curatori fallimentari. Questi avranno come priorità occuparsi dell’esercizio provvisorio dell’impresa, garantendo la prosecuzione della stagione. All’asta il potenziale acquirente dovrà essere munito dei requisiti richiesti per la conservazione del titolo sportivo. L’ostacolo? Le decisioni della famiglia Ferrero in ordine ai loro interessi collaterali relativi alle altre aziende per le quali la Sampdoria rappresenta l’unico asset vendibile per ricavare finanza esterna. Il futuro del club doriano si deciderà in questa settimana: l’appuntamento è al 14 dicembre, in prima convocazione, o al 19.

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.