Connettiti con noi

News

Primo test in archivio: D’Aversa tra esperimenti e conferme

Pubblicato

su

La Sampdoria ha dilagato nella prima uscita stagionale a Ponte di Legno. D’Aversa all’esordio sulla panchina: esperimenti e conferme

La Sampdoria comincia la nuova stagione con una goleada che ha piegato la Nuova Camunia in amichevole. Roberto D’Aversa può essere soddisfatto dopo la prima uscita, soprattutto dopo i pochi giorni di ritiro messi nelle gambe dei blucerchiati. Ovviamente il valore dell’avversario ha condizionato ma il nuovo tecnico ha potuto ragionare sui componenti della rosa e sullo schieramento tattico.

I blucerchiati sono partiti con il 4-2-3-1 ed è stata questa la prima novità di D’Aversa che ha mischiato molto le carte, senza dare una linea di titolari precisa. L’ex Parma ha voluto sperimentare, creando un mix tra certezze, giovani e giocatori da valutare. Fabio Quagliarella ha guidato il reparto offensivo ma non ha demeritato nemmeno l’esordiente Gerard Yepes Laut. Nella ripresa l’attacco composto da Ernesto Torregrossa, Antonino La Gumina e Federico Bonazzoli si è preso la scena. La preparazione della Sampdoria, comunque, continua.

Advertisement