Sampdoria, il punto sugli infortunati: dubbi e conferme

© foto Valentina Martini

Napoli-Sampdoria, alla viglia del match Giampaolo fa il punto sulla situazione infortunati: buone notizie e qualche conferma

Napoli e Spal saranno gli ultimi due appuntamenti del 2017 per la Sampdoria di Giampaolo. Il tecnico blucerchiato, alla vigilia della trasferta campana, ha sottolineato la buonissima settimana di preparazione a cui si sono sottoposti tutti i ragazzi sintomo di una ripresa di condizione più mentale che fisica per tutto il gruppo. La situazione dal punto di vista degli infortunati vede il recupero pieno di Linetty, la non convocazione è stata concordata tra il tecnico e il giocatore che non si sentiva ancora pronto per una partita così impegnativa come quella al “San Paolo”. Il secondo non convocato è Alvarez che continua a patire il problema alla caviglia già lamentato prima della gara contro il Sassuolo.

Dal punto di vista dei recuperati Zapata si è allenato con il gruppo regolarmente, il risentimento accusato dopo la partita contro i neroverdi sembra essere completamente assorbito e superato. Il suo impiego in campo dal primo minuto di gioco è ancora in forse, Giampaolo lo valuterà ancora nella mattinata di domani e poi deciderà se prenderà la maglia da titolare o subentrerà in corsa contro la sua ex squadra. Strinic ha definitivamente smaltito le scorie che si portava dietro ed è quindi nuovamente al cento per cento, partita chiave per il terzino mancino che torna davanti a quello che fu il suo pubblico. Match importante anche per Viviano che può procedere con il suo ritorno al massimo della forma, nel suo caso mentale più che fisica.