Sampdoria, puoi farlo ancora: a Firenze per sfatare l’ultimo tabù

Sampdoria calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria mercoledì è chiamata a replicare la vittoria in campionato a Firenze anche in Coppa Italia, sfatando così l’ultimo tabù del “Franchi”

Mercoledì pomeriggio, all’insolito orario delle 17:30, la Sampdoria è attesa a Firenze da una partita che può trasformarsi in un vero e proprio crocevia della stagione: vincendo, i blucerchiati potrebbero continuare a sperare nella Coppa Italia, andando a sfidare la Lazio – che prima incontrerà il Cittadella – all'”Olimpico”. Uscendo dalla coppa nazionale, invece, potrebbero concentrarsi esclusivamente sul campionato, cercando di difendere il sesto posto dall’attacco delle inseguitrici. Vediamo dunque i precedenti fra le due squadre per quanto riguarda le sfide giocate in Toscana.

Se si conteggiano tutte le gare ufficiali fra Fiorentina e Sampdoria svoltesi al “Franchi”, i gigliati sono in netto vantaggio: in 65 precedenti, infatti, sono ben 33 le vittorie della Viola contro le 9 dei blucerchiati, 23 invece i pareggi. Se consideriamo invece le sfide di Coppa Italia, le cose vanno ancora peggio: in questo caso, infatti, la Sampdoria non ha infatti mai vinto in trasferta a Firenze, mentre i gigliati, su 6 precedenti, possono vantare 4 vittorie e due pareggi. L’ultima volta fu, il 12 ottobre del ’94, un 2-1 per i padroni di casa, andata degli ottavi di finale che avrebbe determinato il passaggio del turno della Viola, dato l’1-1 del ritorno a Genova. Insomma, dopo aver sfatato il tabù del “Franchi” relativamente al campionato, la Sampdoria mercoledì sarà chiamata ad una replica per quanto riguarda la Coppa Italia: vincere significherebbe poter continuare a sognare.