Sampdoria, Quagliarella riflette sulla Juventus: distanza sul contratto

Iscriviti
Quagliarella Sampdoria Natale Di Francesco
© foto www.imagephotoagency.it

Le perplessità della Juventus sono legate alle richieste di Quagliarella, capitano della Sampdoria: le ultime sulla trattativa

La distanza tra le richieste di Fabio Quagliarella e la proposta della Juventus è reale: la trattativa prosegue ma ci sono diverse perplessità da ambo le parti. A quanto riporta Tuttosport, i bianconeri non vogliono spingersi oltre la proposta di sei mesi più la possibilità di discutere un rinnovo.

LEGGI ANCHE – Calciomercato Sampdoria: tutte le trattative dei blucerchiati

L’attaccante della Sampdoria vorrebbe almeno un contratto di diciotto mesi, scadenza giugno 2022, cosa che in blucerchiato potrebbe facilmente ottenere a fine campionato con il rinnovo di contratto. La Juventus nicchia e attende, se dovesse andare in porto la trattativa per Arkadiusz Milik tramonterebbe l’ipotesi Quagliarella.