Sampdoria, questione di secondi: gol lampo in Serie A

quagliarella sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria di Claudio Ranieri è impostata sulle ripartenze: i gol arrivano in velocità. Il dato

La Sampdoria di Claudio Ranieri è impostata su transizioni e ripartenze. I gol, arrivati contro Benevento, Fiorentina, Lazio e Atalanta, testimoniano che ormai il sistema di gioco è collaudato e la compagine blucerchiata può fare paura a qualsiasi avversario, come riporta il Secolo XIX.

LEGGI ANCHE – Ranieri trova la chiave: transizioni e ripartenze. L’analisi

La chiave è la velocità di esecuzione delle verticalizzazioni. I gol sono arrivati tutti in azioni lampo: Quagliarella contro Benevento in 12 secondi, Verre contro la Fiorentina in 6 secondi, il capitano contro la Lazio in 7 secondi, Damsgaard in 11 secondi. Infine nel match contro l’Atalanta il numero 27 ha trovato il gol in 11 secondi,  Thorsby in 24 e Jankto in 15.