Sampdoria, Ranieri trova la chiave: transizioni e ripartenze. L’analisi

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria ha trovato la chiave per essere pericolosa: Ranieri applica con profitto il sistema utilizzato con il Leicester

Fare un paragone tra la Sampdoria e il Leicester è alquanto difficile per storia, origini e contesti. L’unico comune denominatore è Claudio Ranieri e la sua idea di gioco che, adesso, è chiara e visibile.

LEGGI ANCHE – Primi lampi di Keita: l’attaccante vuole essere protagonista

La Sampdoria di Sir Claudio, nel campionato 2019/20, era una squadra messa in piedi per salvarsi e molto poco si era intravisto a livello di gioco. La compagine scesa in campo nelle ultime partite (contro Fiorentina, Lazio e Atalanta) ha invece un volto nuovo e un’idea di gioco precisa: transizioni e ripartenze. Sono arrivati così sette dei dieci gol realizzati in questo campionato dalla Sampdoria e, come riporta il Secolo XIX, potrebbe essere la chiave per impensierire anche le big della Serie A.