Ramirez a un bivio: i pro e i contro della sua possibile cessione

ramirez sampdoria
© foto Db Genova 28/06/2020 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Bologna / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Gaston Ramirez

Ramirez si trova a un bivio tra la cessione e la permanenza alla Sampdoria: analizziamo i possibili pro e contro

Gaston Ramirez è uno dei giocatori della Sampdoria ad avere più mercato. Sicuramente l’offerta più concreta è quella arrivata dall’Arabia Saudita e, proprio per questo, l’urugaiano si trova davanti a un bivio: rimanere in blucerchiato o andare via. Analizziamo meglio i pro e i contro della sua possibile cessione. Partiamo dai pro: gli unici vantaggi della cessione di un giocatore come Ramirez sono economici, infatti con la sua partenza il club blucerchiato si libererebbe di un pesante ingaggio e potrebbe raccogliere qualche milione utile per le casse.

Passiamo ora ai contro: con la cessione dell’urugaiano la Sampdoria perderebbe uno dei giocatori con maggiore qualità, capace di saltare l’uomo e di creare superiorità. Ranieri perderebbe una delle pedine più importanti del proprio scacchiere, perfetta per il suo 4-4-2. E sicuramente anche i tifosi non sarebbero contenti di veder andare via uno dei propri beniamini che è riuscito a farsi apprezzare in questi anni.