Connettiti con noi

News

Sampdoria, Ranieri innamorato di lui: «È un vincente, non si arrende mai»

Giacomo Primo

Pubblicato

su

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, ha speso parole al miele per un suo giocatore. Le parole del tecnico al portale VG

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, racconta Morten Thorsby: le qualità dentro e fuori dal campo del centrocampista blucerchiato. Le sue parole al portale norvegese VG.

THORSBY – «Morten è un giocatore molto affidabile, che sa mettere la sua mentalità a disposizione della squadra. Dà sempre il massimo, soprattutto per i compagni. È un giocatore semplice, ma in senso positivo: conosce i suoi limiti, ma lavora ogni giorno per migliorarli, il che significa che è cresciuto molto nell’ultimo anno e mezzo».

QUALITÀ – «Tatticamente è attento, il che mi ha permesso di utilizzarlo in molti ruoli diversi a centrocampo, perché è così concentrato sul gioco e allo stesso tempo ha qualità fisiche e mentali. È importante per noi, uno dei migliori nel gioco di testa, sia in attacco che in difesa. Ed è un vincitore nato. Non si arrende mai».

NUMERO 10 – «Fuori dal campo, come persona, Morten è un “numero 10”. È un trequartista nella vita che si mette sempre a disposizione degli altri. È intelligente, educato, ha una buona cultura e soprattutto ha degli ideali importanti che sa di poter realizzare come persona e non come atleta professionista. Come si dice in Italia: Morten è il tipo di ragazzo che ogni padre vorrebbe come fidanzata di sua figlia».

 

 

Advertisement