Connettiti con noi

Hanno Detto

Tufano: «Futuro? Mi piace quello che faccio. Sui giovani chiedete a Ranieri»

Pubblicato

su

L’allenatore della Sampdoria Primavera, Felice Tufano, ha parlato del suo futuro e dei mancati esordi in prima squadra

Felice Tufano, allenatore della Sampdoria Primavera, ha parlato ai microfoni di Telenord, soffermandosi sul suo futuro e sui mancati esordi in prima squadra, con riferimento a Claudio Ranieri. Le sue dichiarazioni.

MANCATI ESORDI«C’è sempre tempo e modo di esordire in prima squadra, sono talmente giovani che avranno anche il prossimo anno la possibilità di coronare questo sogno. Noi ci siamo sempre allenati in maniera tale da farci trovare pronti sia per le partite di campionato, sia nel caso in cui il mister avesse avuto bisogno di qualche ragazzo. potevamo solo fare questo, farci trovare pronti nel caso in cui i ragazzi fossero stati chiamati in causa. Per il resto bisognerebbe chiedere al mister».

FUTURO«Nel corso degli anni mi è capitato di avere dei colloqui con delle prime squadre. Onestamente però sto tanto bene dove sono, mi piace tanto quello che faccio che per convincermi a tornare a fare la prima squadra ci vuole qualcosa che mi metta nelle condizioni di divertirmi. Questa per me è la cosa primaria, mi piace vedere le squadre che crescono e lasciare un qualcosa anche fuori dal campo».