Connettiti con noi

News

Sampdoria, rate da mezzo milione di euro: il regolamento non cambia

Pubblicato

su

Pagate le prime tre rate degli arretrati Irpef e Iva dovuti, parte la rateizzazione delle altre 57: mezzo milione di euro l’una e divieto di saltare un pagamento

La Sampdoria ha tirato il primo sospiro di sollievo. Pagate le prime tre rate degli arretrati Irpef e Iva dovuti. Ora potrà beneficiare della rateizzazione, ma il regolamento in materia è molto stringente. Non c’è spazio per ritardi e mancati pagamenti. La Sampdoria dovrà pagare mensilmente le altre 57 rate da mezzo milione di euro l’una che gli mancano per estinguere il debito. Un mancato pagamento decreterebbe la revoca del beneficio alla rateizzazione e la richiesta immediata del totale dovuto.

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.