Sampdoria, Ravezzani su Ranieri: «Ha messo in riga la squadra»

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ravezzani fa il punto sull’asse Torino-Sampdoria: «Bisogna dare una squadra adeguata all’allenatore»

Fabio Ravezzani, editorialista di Tuttosport, ha espresso il proprio parere a torinogranata.it su Sampdoria, Torino, Giampaolo e l’acquisto di Karol Linetty.

RANIERI – «Se si prende un allenatore si deve conseguentemente anche dargli una squadra che abbia le caratteristiche per il suo gioco. Rimane il dato di fatto che non si capisce bene alla fine quale sia il vero grado di incisività di un allenatore. La stessa Sampdoria senza Giampaolo non è andata per niente bene e poi è arrivato Ranieri, che è un allenatore vecchio stile, e l’ha rimessa in linea di galleggiamento. Credo che tutti quanti noi giornalisti sopravvalutiamo molto l’apporto degli allenatori sulla squadra».

LINETTY – «Linetty è un profilo affascinante per certi versi. Ma illudersi che il gioco di Giampaolo sia la risoluzione di tutti i problemi del Torino mi sembra eccessivo esattamente come era accaduto al Milan».