Sampdoria, le reazioni blucerchiate sui social dopo la sconfitta con la Juve

sampdoria tifosi gradinata sud spettatori
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria rimedia una misurata sconfitta contro la Juventus, ma la prestazione è da grande squadra: i commenti social dall’ambiente blucerchiato

La sconfitta contro la Juventus è nulla a confronto con l’ottima prestazione messa in atto dai blucerchiati di Marco Giampaolo. I complimenti arrivano direttamente dall’account ufficiale della Sampdoria: «Che dire? Bravi lo stesso. Solo applausi per i nostri ragazzi». Il merito è anche dei tifosi sugli spalti, ripresi con emozione dallo squalificato Emiliano Viviano al momento dell’ingresso in campo delle due formazioni. Al suo posto, tra i pali, l’eccezionale Christian Puggioni, autore di una gara da vero protagonista: «Abbiamo affrontato dei campioni e un monumento vivente del calcio e del ruolo del portiere. Metterli in difficoltà e uscire tra gli applausi della nostra gente è il giusto riconoscimento per il lavoro svolto! Sempre a testa alta, forza Sampdoria!».

Che dire? Bravi lo stesso! #SampJuve 0-1. ?? Solo applausi per i nostri ragazzi.

Un post condiviso da U.C. Sampdoria (@unionecalciosampdoria) in data:

Il rammarico per non aver agguantato il meritato pareggio è forte, come si evince dalle parole di Jacopo Sala: «Ci abbiamo provato fino alla fine, peccato davvero». Lo stesso vale per Lucas Torreira: «Abbiamo lottato fino alla fine ma non ci siamo riusciti, continuiamo così». È bene pensare alla prossima contro l’Inter e sfruttare la sosta per ricaricare le batterie, nonostante le numerose assenze per via delle nazionali. Dennis Praet, invece, resterà a Bogliasco e suona la carica: «Alla prossima!».

Ci abbiamo provato fino alla fine… peccato davvero #js22 #work #grandepartita #grandegruppo #sampdoria

Un post condiviso da Jacopo Sala (@jacoposala22) in data:

Luchamos hasta el final pero no pudimos. Esto continúa ?? Samp-Juve #sampdoria #forzasamp #seguimos #lt34

Un post condiviso da U.C Sampdoria✌ Vamos Uruguay? (@ltorreira34) in data:

On to the next one! #sampjuve

Un post condiviso da Dennis Praet (@dennispraet) in data:

Nemmeno al reparto offensivo è andata bene, ma la sontuosa prova di Fabio Quagliarella non va dimenticata. Con un paio di rovesciate e giocate di alto livello, l’ex bianconero ha sfiorato la rete: «Ci abbiamo provato fino all’ultimo secondo, peccato. Grande partita!». Luis Muriel tace virtualmente, per lui una serata in compagnia di Juan Cuadrado e poi la partenza per la Colombia. Viaggio notturno invece per i polacchi Bartosz Bereszynski e Karol Linetty, mentre sono ore di apprensione per Patrik Schick a causa del trauma contusivo alla caviglia destra.

Articolo precedente
rugani juventusRugani: «Vittoria da Juve, ma la Samp ci ha messo in difficoltà»
Prossimo articolo
Sampdoria-JuventusCome una vittoria