Sampdoria, rivoluzione dirigenziale: ruolo in vista per Cassano

cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, rivoluzione dirigenziale: Cassano resta alla finestra, possibile inizio come capo degli osservatori

La Sampdoria pensa al futuro e non solo a quello imminente che riguarda la ripresa della Serie A. A livello dirigenziale potrebbero esserci diversi cambi e l’organigramma potrebbe essere rivoluzionato. In questo scenario si inserisce l’addio, possibile, di Carlo Osti e l’arrivo di un nuovo direttore sportivo.

Due nomi sono circolati con insistenza negli ultimi giorni: Pasquale Foggia e Antonio Cassano. L’ex attaccante blucerchiato non ha nascosto il suo desiderio di tornare alla Sampdoria con un ruolo dirigenziale e sono aumentati i contatti con la Sampdoria. La sua esperienza in materia è ovviamente esigua per questo motivo potrebbe partire con un ruolo inferiore, ad esempio come capo degli osservatori.