Connettiti con noi

Hanno Detto

Stankovic: «La sconfitta brucia ma ne usciremo. Rigore? Il tocco c’è»

Pubblicato

su

Dejan Stankovic, allenatore della Sampdoria, ha parlato al termine del match di Serie A perso contro la Roma

Dejan Stankovic, allenatore della Sampdoria, ha parlato al termine del match di Serie A perso contro la Roma. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

SCONFITTA – «Non posso dire niente ai ragazzi, mi dispiace per loro e per il pubblico che è stato fantastico. La sconfitta brucia ma siamo stati all’altezza. Abbiamo resistito alla Roma che è una squadra forte tecnicamente e abbiamo risposto bene. Questo rigore per la Roma è stato perfetto. Per loro, per come affrontano le partite. Non si dovevano più sbilanciare e l’hanno controllata. Noi qualche errore l’abbiamo fatto, ma con questo atteggiamento continuiamo a lottare».

ZERO GOL – «Abbiamo trovato una difesa fortissima. Erano molto nervosi negli ultimi 20 metri. Ci arriverà questa tranquillità. Non siamo stati pericolosi abbiamo speso tanto. La Roma va contenuta perché è organizzata. Questa è la formula. Atteggiamento e sacrificio. E essere tranquilli negli ultimi 25 metri. La vittoria arriverà».

RIGORE – «Ferrari correva ma ha toccato il pallone. Il tocco si vede e le regole vanno rispettate».

TIFOSI – «Noi siamo pronti a salvarci. Usciremo da questa situazione. La paura non serve. Dobbiamo trovare la tranquillità, ma con un supporto come stasera non è facile ma non impossibile».

MOURINHO – «Ringrazio Mourinho, noi conosciamo le nostre forze e debolezze. Dobbiamo essere più forti in testa e nel fisico. Ho parlato tantissimo dei miei maestri non voglio ripetermi. In bocca al lupo a José e ognuno per la sua strada!».

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.