Sampdoria, rompete le righe: stop agli allenamenti UFFICIALE

Coronavirus sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Rompete le righe a Bogliasco: Ranieri e la Sampdoria dicono stop agli allenamenti per l’emergenza Coronavirus UFFICIALE

Come già deciso da Verona, Genoa e altre società di Serie A, anche la Sampdoria dice stop agli allenamenti in questo periodo di sospensione del campionato. Una scelta necessaria per evitare assembramenti in campo, negli spogliatoi e limitare i contatti fra i giocatori, data l’emergenza Coronavirus.

Ad annunciarlo è lo stesso club blucerchiato sul proprio sito ufficiale: «Tutti i calciatori sono e devono restare a Genova, fatta eccezione per Alex Ferrari, già impegnato da tempo nel recupero individuale post-intervento chirurgico a Modena. Gli allenamenti di squadra sono sospesi fino a nuovo programma, che sarà stilato all’inizio della prossima settimana. Al Mugnaini resterà un presidio minimo di personale degli staff tecnico e medico, per garantire terapie e lavori personalizzati sul singolo atleta. Il tutto a porte chiuse, come da decreto ministeriale».