Connettiti con noi

News

Sampdoria-Salernitana, manca un rigore? La moviola del Corriere dello Sport

Pubblicato

su

Sampdoria-Salernitana, Valeri non delude: Fazio-Quagliarella non è rigore. La moviola del Corriere dello Sport

Valeri di Roma non sbaglia ed è sempre molto attento durante la conduzione di gara. Il voto del Corriere dello Sport è 6.5. Analizziamo nel dettaglio la moviola di Sampdoria-Salernitana.

PARTITA «Partita non semplice per Valeri (la forma continua a non essere il suo forte), che riesce a tenerla con grande esperienza (ha 215 gare solo in Serie A). Proprio per questo doveva gestire meglio il caso Rincon-Djuric (siamo al limite).».

REGOLARE «Ok la rete di Fazio: lo mima anche Valeri ai giocatori della Sampdoria, è più Bereszynski che va a cercare di contrastare Fazio, e gli finisce addosso, che non l’ex difensore della Roma a commettere fallo».

FALLO RINCON BONAZZOLI «C’è un contatto tra Rincon e Bonazzoli all’alba dell’azione che ha portato alla rete dell’1-2 di Caputo: Rincon prende un po’ tutto, pallone e avversario, ma anche fosse stato fallo, da lì alla rete passano circa quaranta secondi e l’indicazione data data da Rocchi è che la fase di possesso d’attacco sia molto vicina, temporalmente alla rete».

NO RIGORE«Contatto tra Fazio e Quagliarella, è l’attaccante blucerchiato che fa blocco sul difensore della Salernitana che aveva iniziato il terzo tempo per andare a colpire di testa (cosa che in effetti fa). Siamo dentro l’area, ma non è rigore».