Connettiti con noi

Focus

Sampdoria Sassuolo: top e flop del match VOTI

Francesca Faralli

Pubblicato

su

Sampdoria Sassuolo, i top e i flop del match della tredicesima giornata del campionato di Serie A: disastro Tonelli, Keita croce e delizia

La Sampdoria subisce una battuta d’arrestro contro il Sassuolo dopo le due vittorie consecutive contro Hellas Verona e Crotone, nel match valido per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A. I top e i flop del match del match.

LEGGI ANCHE – Sampdoria Sassuolo: gli highlights del match


Sampdoria Sassuolo: i top del match

Keita 6,5 – Entra bene in partita cercando di attaccare la profondità e impegnando Consigli dopo pochi minuti. Trova il suo primo gol blucerchiato con una bella girata dopo uno schema da corner ma rovina la sua prestazione con un cartellino rosso che sembra esagerato

Quagliarella 6,5 – Ingaggia un duello molto fisico con Chiriches. Aiuta la squadra e cerca spesso la conclusione trovando il gol con una splendida girata dal limite.

Jankto 6,5 – Si inverte spesso di fascia con Damsgaard e appare il più efficace dei due. La corsia di sinistra, grazie all’intesa con Augello, funziona e crea i maggiori pericoli alla difesa del Sassuolo


Sampdoria Sassuolo: i flop del match

Tonelli 4,5 – Il disimpegno errato che porta al gol del Sassuolo è un errore da matita blu. E’ quasi sempre impreciso in impostazione ed appare fuori posizione in occasione del gol di Berardi.

Yoshida 5,5 – Gioca fuori ruolo e ha il compito di marcare l’incontenibile Boga. Nella prima frazione riesce a contenere egregiamente l’esterno ivoriano con l’aiuto dei compagni di reparto. Nel secondo tempo sbaglia il posizionamento insieme a Tonelli e permette a Boga di lanciarsi a rete e favorire il gol del 3-1

Damsgaard 5,5 – Cerca spesso la giocata ma talvolta appare un po’ frettoloso nelle scelte di gioco e meno efficace del solito

 

Advertisement