Scanziani: «Servono un centrale in difesa e un attaccante»

scanziani sampdoria
© foto Twitter

Scanziani fa il punto sulle mosse di mercato della Sampdoria: «Serve un centrale di difesa e un attaccante»

Alessandro Scanziani, ex mezzala della Sampdoria, fa il punto sul mercato dei blucerchiati in vista della stagione 2020/21 sui taccuini de Il Secolo XIX.

RANIERI – «Prima di tutto bisogna dire grazie a Ranieri che ha cambiato volto alla squadra. In Serie A la cosa più importante è non prendere gol».

RINFORZI – «In difesa potrebbe esserci bisogno di un centrale in grado di giocare a destra o a sinistra se Chabot non desse le giuste garanzie».

BERESZYNSKI – «L’anno scorso non ha fatto un grande campionato, magari un alternativa si può guardare al settore giovanile».

MERCATO – «Andrà sostituito Linetty che era un giocatore di sicuro affidamento e servirà anche un centrocampista con qualità offensive in alternativa a Ramirez. Davanti potrebbe esserci bisogno di un attaccante che dia il cambio a Quagliarella, Gabbiadini e Bonazzoli».