Sampdoria, senti l’ex: «Nella mia squadra c’erano tanti campioni»

mancini oriali
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore Domenico Maggiora ha speso belle parole nei confronti di Roberto Mancini, compagno alla Sampdoria

Domenico Maggiora ha parlato di Roberto Mancini, ex compagno ai tempi della Sampdoria tra il 1982 e il 1983: «Si vedevano già i suoi numeri, nel tempo ha dimostrato personalità e si è confermato un campione. Ci sono giocatori che fanno gol anticipando l’avversario, lui invece li costruiva da sé».

«Mancini fu determinante con Vialli nell’anno dello Scudetto. Nella mia Sampdoria c’erano altri grandi campioni, ricordo Brady. Quando si vince vuol dire che ci sono giocatori di personalità, una miscela di tante cose», ha detto Maggiora ai microfoni di Centro Suono Sport.