Sampdoria-Spal, arbitra Pairetto: i precedenti fanno male

Di Paolo Manganiello moviola
© foto www.imagephotoagency.it

La sfida tra Sampdoria e Spal sarà diretta dall’arbitro di Nichelino: i precedenti e le statistiche con i blucerchiati

La Sampdoria chiuderà il 2017 tra le mura di casa contro la Spal. Il match, in programma il 30 dicembre alle ore 15, verrà diretto da Luca Pairetto di Nichelino. Gli assistenti saranno Fabrizio Posado di Bari e Rodolfo Di Vuolo di Castellammare; il quarto uomo sarà Marco Serra di Torino. Agli schermi del VAR siederà Davide Massa di Imperia, assistito da Mauro Tonolini di Milano. Il direttore di gara di Nichelino ha arbitrato la Sampdoria solo due volte in carriera tra il 2015 e il 2016: il primo match è Sampdoria-Chievo, sconfitta blucerchiata per 0-1; l’ultimo match è nuovamente una sconfitta, questa volta in trasferta, contro il Sassuolo per 2-1. I precedenti non sorridono nemmeno alla Spal che con Pairetto non ha mai vinto una partita: sono quattro le gare dirette nel 2010/11 e 2011/12. In due di queste occasioni l’arbitro ha deciso di lasciare la Spal in inferiorità numerica, mentre le sanzioni ai danni dei blucerchiati si sono limitate a sei cartellini gialli. Non ha mai concesso a nessuna delle due squadre un calcio di rigore.