Connettiti con noi

Avversari

Terzi mastica amaro: «Sampdoria forte, Spezia sfortunato»

Pubblicato

su

Claudio Terzi, difensore e capitano dello Spezia, ha commentato il pareggio ottenuto contro la Sampdoria: le sue dichiarazioni

Claudio Terzi, difensore e capitano dello Spezia, ha commentato il pareggio ottenuto contro la Sampdoria. Le sue dichiarazioni ai canali ufficiali del club aquilotto.

PAREGGIO – «C’è rammarico perché con una vittoria poteva già esserci la salvezza, però abbiamo fatto un punto contro una squadra forte, che giustamente non si è risparmiata e dunque rimane tutto nelle nostre mani. Sappiamo che con due punti siamo salvi, speriamo di conquistarla già sabato vincendo contro il Torino. È un peccato perché abbiamo avuto davvero tante occasioni, siamo stati anche sfortunati nel primo gol subito, dove c’è stato questo rimpallo fortuito che ha favorito la Samp. La squadra ha fatto una grossa prestazione, soprattutto contando il fatto che pochi giorni fa avevamo incassato una netta sconfitta casalinga. Sono convinto che con questo sacrificio, da parte di tutti, si possa raggiungere l’obiettivo prefissato».

SALVEZZA – «Fisicamente stiamo bene, nonostante questa è una squadra che dalla passata stagione ancora non si è fermata; sicuramente non è facile, anche a livello psicologico, ma ora dobbiamo fare un ultimo sforzo per conquistare un obiettivo straordinario. Questa è una squadra che nelle partite importanti non si tira indietro, si fa trovare sempre presente e quindi son sicuro che anche in questi ultimi 180 minuti riusciremo a dare tutto».