Sampdoria, stranieri rientrati in Italia: iniziata la nuova quarantena

Sampdoria classifica Lecce Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Yoshida, Vieira e Askildsen hanno fatto ritorno a Genova dove trascorreranno altri quattordici giorni di quarantena: la situazione in casa Sampdoria

Maya Yoshida, Ronaldo Vieira e Kristoffer Askildsen sono rientrati in Italia, come da programma, dopo aver trascorso parte della quarantena con le proprie famiglie: il difensore giapponese a Southampton, il centrocampista inglese a Leeds e il classe 2001 in Norvegia.

I tre calciatori della Sampdoria osserveranno da oggi quattordici giorni di isolamento, accompagnati da altri test clinici accurati per scongiurare il rischio di contagio da Coronavirus.