Connettiti con noi

News

Supryaga e il problema della lingua alla Sampdoria: il retroscena sull’interprete

Pubblicato

su

Supryaga e il problema della lingua italiana: la Sampdoria aiuterà l’attaccante con un interprete

Quella di ieri è stata la giornata di Vladyslav Supryaga. L’attaccante ucraino ha varcato i cancelli del centro sportivo Mugnaini intorno alle 13.45, dopo aver sostenuto una serie di test medici e risolto le pratiche burocratiche per il visto lavorativo. Strette di mano, sorrisi e foto per l’ex Dinamo Kiev, che da oggi si metterà al servizio del tecnico Marco Giampaolo in vista del match contro il Sassuolo.

Non sarà semplice per lui integrarsi, soprattutto a causa della lingua. La Sampdoria garantirà a Supryaga un interprete che gli permetterà di ambientarsi più rapidamente nel contesto italiano. Ruolo svolto in via eccezionale da Fabio Micarelli, collaboratore di Giampaolo, che conosce il russo e ha fatto sentire Supryaga un po’ più a casa.