Cessione Sampdoria, Tedeschi: «Ferrero ha rifiutato un’ottima offerta»

corrado tedeschi sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Corrado Tedeschi ha rivelato che il presidente Ferrero ha rifiutato un’ottima offerta per la cessione della Sampdoria

Corrado Tedeschi, ospite telefonico della trasmissione Quelli che la Samp, ha rivelato che il presidente Massimo Ferrero avrebbe rifiutato un’offerta importante per la Sampdoria.

VOTO AL MERCATO – «Do un bel voto al mercato, sette e mezzo»

CESSIONE SAMPDORIA – «Non dirò mai niente fino a che non sono sicuro al cento per cento. Non c’è nulla di sicuro. C’è qualcosa che si sta muovendo. Questo signore ora deve pagare determinati conti. Io credo che qualcosa si stia muovendo, ma non mi permetterei mai di dire niente senza esserne sicuro. Tutti noi vorremmo che ci fosse un cambiamento, perché non se ne può più. Non è facile perché Ferrero non è facile da trattare. So per certo che lui ha rifiutato un’ottima offerta e non l’ha accettata. Io credo che debba mollare l’osso e aspettiamo tutti con ansia».

RANIERI – «Penso che sia meraviglioso. Senza di lui avremmo avuto tanti problemi, è un maestro. Pragmatico. Ci ha salvati. È il garante per noi. Che ci sia Ranieri è una garanzia».

OBIETTIVI – «Con questa squadra Ranieri potrebbe anche arrivare in Europa. Si è visto a Firenze, non li abbiamo fatti respirare. Thorsby sembrava un vero colosso. Sono convinto. Un attacco così non è male, c’è anche da divertirsi».