Sampdoria, troppi infortuni: costi raddoppiati per l'area sanitaria.
Connettiti con noi

News

Sampdoria, troppi infortuni: costi raddoppiati per l’area sanitaria. Il punto

Pubblicato

su

L’area sanitaria e performance della Sampdoria è finita nel mirino a causa dei troppi infortuni: costi raddoppiati per la struttura

L’area sanitaria e performance della Sampdoria è finita nel mirino a causa dei troppi infortuni subiti dai giocatori tra cui Fabio Borini, Estanis Pedrola e Ronaldo Vieira. Secondo quanto riportato dal Secolo XIX la struttura definita all'”inglese” ha raddoppiato i costi rispetto all’anno scorso. Al comando c’è Luca Garriboldi, direttore dell’Unità Operativa i Chirurgia Vascolare all’Irccs Sacro Cuore Don Calabria di Negrar e amico di lunga data di Matteo Manfredi.

Egli è stato scelto per sovraintendere il reparto e fare da consulente esterno ed è sempre in contatto con Marco Cesarini, responsabile dell’Area Sanitaria e performance. Sono loro due che hanno rimodulato la struttura nelle ultime settimane. Bruno Massa è passato alle Women da dove è arrivato Saro Giuseppe Catanese, mentre Mauro Doimi è stato riconfermato nello staff della Nazionale di Luciano Spalletti.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.