Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria Women, Cincotta: «Sfida stimolante. Onoriamo la maglia» – VIDEO

Pubblicato

su

Sampdoria Women, le prime parole del nuovo allenatore Cincotta: «Sfida stimolante, costruiamo qualcosa»

Antonio Cincotta, nuovo tecnico della Sampdoria Women, al media ufficiale esprime le prime riflessioni da blucerchiato. Le sue parole.

ENTUSIAMO – «Siamo tutti piani di entusiamo e penso che per la Serie A femminile sia bello avere un club come la Sampdoria. È una grande intuizione del presidente Massimo Ferrero, che ringrazio per avermi coinvolto. Sono un allenatore molto concreto e pragmatico, non un integralista. Noi allenatori dobbiamo costruire un abito migliore possibile per le ragazze che ci vengono affidate. La flessibilità è la dote più richiesta ed è ciò che cerco di essere: flessibile».

RINGRAZIAMENTI – «Sono grato alle ragazze del Milan Ladies con cui abbiamo vinto la Serie C, quelle del Como per aver vinto la B e infinitamente grato a tutto l’ambiente Fiorentina, per loro ci sarà sempre un posto speciale nel cuore».

UNIONE – «Sono entusiasta. Ho raccolto un progetto carico di passione, una città che ama il calcio. Il concetto di unione che è importante per la Sampdoria, fin dal primo giorno avremo ragazze di culture diverse. Dovremo unirci ai valori di questo club e fare in modo che siano tutti orgogliosi di noi».

SERIE A – «Il coefficiente di difficoltà della prossima stagione sarà più alto. È l’ultimo anno di una Serie A dilettantistica che si affaccia al professionismo. Sappiamo quanto è competitiva, attrezzata questa Serie A. Sappiamo quanto è fondamentale restarci e che ci sono tre retrocessioni. Quindi dobbiamo fare in modo di rientrare nelle dieci squadre che il prossimo anno parteciperanno. Avremo gli occhi addosso perché siamo l’ultima nata, ma non dobbiamo spaventarci. È un punto di partenza e faremo il possibile per onorare la maglia».

 

Advertisement