Sampdoria, Yoshida in calo: ma per Ranieri è quasi intoccabile

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria deve dimenticare la sconfitta maturata contro la Lazio e concentrarsi sul match con l’Atalanta: prestazione sottotono per Yoshida

La Sampdoria deve dimenticare al più presto la sconfitta maturata contro la Lazio e concentrarsi sul prossimo match di campionato in casa con l’Atalanta. Nel match dell’Olimpico delude Maya Yoshida, sostituito da Bartosz Bereszynski a fine primo tempo.

Nessun allarme, però, per Claudio Ranieri: il tecnico romano sa che il difensore nipponico è un elemento “quasi” imprescindibile nel suo scacchiere, come dimostrano le prestazioni offerte contro Parma e Juventus. L’ex Southampton dovrebbe solo preoccuparsi di un eventuale grande stato di forma di Alex Ferrari, tornato a pieno regime dopo un anno di sfortunati infortuni.