Connettiti con noi

News

Sampdoria, ritorna Ekdal: l’uomo chiave di Ranieri

Pubblicato

su

La Sampdoria di D’Aversa e quella di Ranieri si differenziano per l’uso di Albin Ekdal: torna titolare contro il Bologna

Una delle differenze tra la Sampdoria di Claudio Ranieri e quella di Roberto D’Aversa è data dal ruolo di Albin Ekdal a centrocampo. Protagonista indiscusso con l’ex tecnico blucerchiato, in questa stagione lo svedese non è riuscito a confermarsi con continuità a causa di alcuni problemi fisici.

Tutte e due le volte in cui è stato convocato dalla nazionale, il centrocampista è tornato alla Sampdoria con evidenti problemi fisici che gli hanno impedito di scendere in campo. Al suo posto ha giocato Adrien Silva. Undici presenze per il portoghese (656 minuti giocati) contro le otto di Ekdal (363 minuti giocati). Contro il Bologna (e anche nella successiva partita in programma se la squalifica a Silva non verrà ridotta) le chiavi del centrocampo saranno in mano allo svedese che avrà modo di riscattarsi.