Sarri allontana Giampaolo da Genova: «Può prendere un altro ascensore»

sarri giampaolo
© foto www.imagephotoagency.it

Sarri vede Giampaolo lontano da Genova: «Lui è il nuovo Sarri. Può prendere un altro ascensore, con tutto il rispetto per la Samp»

Da quando è arrivato a Londra, Maurizio Sarri ha sorpreso un po’ tutti per l’ottimo adattamento al calcio d’Oltremanica, tanto che il suo Chelsea è primo in Premier League insieme a Liverpool e Manchester City. Sarri, però, non ha perso l’abitudine a guardare in casa propria, al campionato italiano, e in un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport ha fatto i nomi di quelli che potrebbero essere i suoi eredi per metodo di lavoro e filosofia di gioco espressa. Il primo è De Zerbi, attualmente al Sassuolo: «Un Sarri quarantenne direi, più coraggioso di quando Sarri aveva quarant’anni. Complimenti sinceri». Ma l’investitura ufficiale è arrivata per il tecnico blucerchiato Marco Giampaolo. che l’attuale manager del Chelsea vedrebbe – nonostante l’idea del club di Corte Lambruschini sia quella di prolungare il contratto del proprio allenatore – lontano da Genova: «Il nuovo Sarri è Giampaolo. Io sono arrivato a quasi sessant’anni, lui è in grado di prendere un altro ascensore con tutto il rispetto per la Sampdoria».

Articolo precedente
cassano sampdoriaI gol più belli di Cassano alla Sampdoria – VIDEO
Prossimo articolo
andersen sampdoriaJuve pazza di Andersen: la strategia di Ferrero