Sarri stuzzicato dal Chelsea: Giampaolo in pole per il Napoli

giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

A fine anno il tecnico del Napoli Maurizio Sarri potrebbe lasciare la panchina azzurra per la Premier: De Laurentiis ha già scelto Giampaolo per sostituirlo

Lo ha detto Vanessa Ferrero, vicepresidente della Sampdoria, durante un breve colloquio con i giornalisti quando si è presentata al posto del padre per ritirare un premio assegnato al numero uno doriano dall’ASD Genova Calcio: Giampaolo resta da contratto, ma in futuro non si può mai sapere. Sì, anche perché l’allenatore blucerchiato ha più volte ribadito che per fare i matrimoni bisogna essere in due: la società dovrà essere contenta del suo operato, ma lo stesso tecnico pretenderà garanzie in vista della prossima stagione.

C’è poi un terzo fattore da non sottovalutare quando si soppesano le possibilità di una permanenza di Giampaolo alla Sampdoria anche per il prossimo campionato, ed è data dalle grandi squadre che potrebbero mettere – o hanno già messo – gli occhi sull’allenatore. E’, per esempio, il caso del Napoli: se, come sembra, gli azzurri non dovessero vincere il campionato, ci potrebbe essere una piccola rivoluzione che riguarderebbe anche Sarri, corteggiato dal Chelsea. Nel caso in cui l’allenatore dovesse tentare l’avventura in Premier, Giampaolo, secondo La Gazzetta dell Sport, sarebbe il primo nome sulla lista di De Laurentiis per la panchina partenopea, con la Sampdoria che, in questo caso, sarebbe disposta a lasciar partire il proprio tecnico per non tarpargli le ali.