Sassuolo, Caputo bacchetta i suoi compagni: «Gol subiti? È mancata attenzione»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Sassuolo Francesco Caputo ha commentato ai microfoni di Sky Sport la sconfitta contro il Milan

L’attaccante Francesco Caputo ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della gara persa per 2-1 dal suo Sassuolo contro il Milan.

ATTEGGIAMENTO – «Partire con un gol dopo meno di 7 secondi è assurdo, è mancata attenzione. In Serie A non puoi pensare una cosa del genere, non si può prendere un gol così. Dispiace perché poi regalare un gol così al Milan diventa dura, anche sul secondo gol, per come è arrivato, si poteva fare di più. Nel primo tempo non siamo stati il vero Sassuolo, nel secondo tempo abbiamo messo là il Milan ma sappiamo che è difficile far gol alle grandi quando si chiudono così».

FORMA – «Ho passato un periodo particolare, brutto, sono stato costretto a fermarmi. Sto ritrovando la forma, mi sto allenando da 15 giorni con la squadra. Tutto risponde alla perfezione, poi con le partite si mettono minuti delle gambe. Sto bene, bisogna credere in quello che si vuole».