Sconcerti sul Milan: «Ora classifica reale. André Silva da Sampdoria»

andré silva milan
© foto www.imagephotoagency.it

Sconcerti consiglia il Milan: «André Silva è da Sampdoria». E sulla classifica: «Ora è reale»

Con la pesante inaspettata sconfitta di Crotone per 4-1, la Sampdoria cede il passo in classifica al Milan che, dopo la vittoria sul Genoa firmata dal gol allo scadere di André Silva, scavalca i blucerchiati e fa suo il sesto posto. Il giornalista Mario Sconcerti, nell’editoriale a sua firma per Il Corriere della Sera, ha così commentato l’ottimo momento di forma dei rossoneri, seppur con qualche riserva sulle mosse di mercato estive: «Il resto è il Milan di André Silva, il suo destino in questo complesso momento di crescita. A me Silva piace, è solo un attaccante diverso da quello che serviva. Non è una prima punta classica, è un incrocio tra un attaccante e un fantasista. Non deve avere responsabilità finali, è da Sampdoria, Fiorentina, forse Roma. Poi dopo semmai ancora da Milan. Ma con Gattuso al sesto posto – conclude Sconcerti – per la prima volta questa classifica è completamente reale».

Articolo precedente
zapata sampdoriaZapata killer della ripresa: il colombiano si attiva dopo l’intervallo
Prossimo articolo
Viareggio Cup, Sampdoria-Partizan 1-2: sintesi e tabellino