Sconcerti: «Schick? Ha alcuni movimenti di van Basten»

Schick
© foto www.imagephotoagency.it

Patrik Schick sta vivendo una grande stagione d’esordio in Serie A: per l’attaccante della Samp arriva un paragone importante

Sette gol, di cui sei entrando dalla panchina. Molti hanno parlato di questa sorta di incantesimo al contrario che vive Patrik Schick: il classe ’96 sta giocando una stagione grandiosa, ma al tempo stesso non è riuscito a incidere le poche volte che è partito da titolare. Invece, ha fatto molto meglio da subentrante, riuscendo a segnare diversi gol e facendo innamorare i tifosi, che ora sperano in una sua permanenza con più minuti nella prossima stagione. Intanto il suo rendimento non è rimasto inosservato a molti commentatori, tanto che Mario Sconcerti – firma RAI dopo un passato a Sky Sport – ha avuto parole al miele per l’attaccante della Sampdoria, scomodando un paragone interessante: «Schick in alcuni movimenti mi ricorda van Basten». La barra è settata parecchio in alto: sta all’attaccante della Repubblica Ceca – probabilmente protagonista nei prossimi Europei U-21 – cercare di soddisfare certe comparazioni.

Articolo precedente
AllegriAllegri: «Concentrati su Milan, Porto e Samp»
Prossimo articolo
Noviello, Napoli081: «Federclubs la nostra famiglia. Il sogno? Vincere qualcosa di importante»