Connettiti con noi

News

Scontro Ibrahimovic Lukaku, legale Milan: «Gli ha detto donkey»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Leonardo Cantamessa, legale del Milan, ha parlato dello scontro avvenuto nel derby di Coppa Italia tra Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic

Leonardo Cantamessa, legale del Milan, ha parlato scontro avvenuto nel derby di Coppa Italia tra Romelu Lukaku Zlatan Ibrahimovic. Le sue parole rilasciate ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

SITUAZIONE – «Se si guarda l’evento e non l’eco dell’evento, sarebbe un nulla di fatto. Sono due grandi giocatori, con una differenza: il Milan ha dimostrato di poter fare bene senza Ibrahimovic, l’Inter non può far a meno di Lukaku».

DONKEY – «Gli ha detto ‘donkey’, letteralmente ‘asino’, ma in ambito sportivo vuol dire scarso».
RITI VOODOO – «Il presidente dell’Everton, per giustificare vicende sue con Lukaku, tirò fuori questa storia».

RAZZISMO – «Non esiste. È assurdo, grottesco, pensare ciò di uno che è vissuto in una sorta di ghetto».