«Se subite gol pagate 100 euro», ma Ramirez rovina tutto

ramirez squalificati
© foto www.imagephotoagency.it

Scommesse continue tra Di Francesco e i blucerchiati: sul piatto cento euro a testa. Ramirez rovina tutto

La Sampdoria continua la preparazione nel ritiro a Ponte di Legno. Eusebio Di Francesco chiede il massimo ai suoi uomini per fargli imparare tattiche, automatismi e i movimenti che vorrà vedere in campo durante le partite di campionato. C’è però spazio anche per il divertimento e le scommesse tra il tecnico e i giocatori. Se nel primo giorno di allenamento la posta in palio erano venti euro a testa per la squadra che avesse perso la partitella, adesso sul piatto ne sono stati messi cento.

«Se la squadra blu subisce gol, i giocatori pagano cento euro a testa», ha sentenziato rivolto soprattutto al reparto difensivo formato da Bartosz Bereszynski, Jeison Murillo, Omar Colley e Tommaso Augello, come riporta il Secolo XIX. L’occasione più ghiotta per i bianchi arriva grazie al fallo di Murillo su Fabio Quagliarella. Colley prova a contestare il penalty concesso, ma Gaston Ramirez si avvicina al dischetto. Il tiro dagli undici metri finisce alto e sul capovolgimento di fronte è Federico Bonazzoli a mettere il pallone in rete, siglando la vittoria dei blu.